18 cm a 440 metri

La perturbazione atlantica, che è transitata tra la serata e la notte su martedì, ha imbiancato tutte le quote. Le aree vicino al lago, più calde al suolo rispetto alle vallate, sono state interessate timidamente, con quella che in gergo viene chiamata “neve in tracce”.
Discorso diverso oltre i 300 metri e soprattutto nelle valli laterali dell’alto Verbano. Si sono registrati accumuli di tutto rispetto, grazie al cuscinetto di aria fredda formatosi nei giorni precedenti al suolo. Dunque si va dai 20 cm di Marchirolo (435 mt) ai 28 cm del Passo Forcora (1150 metri).
Partiamo dalla quantità totale di mm di pioggia precipitata a Luino Centro e registrata dalla nostra centralina. 8.8 mm relativi al 14.02 e 10.8 mm relativi al 15.02. Da qui ricostruiamo gli accumuli a diverse quote con l’aiuto di una tabella riassuntiva. Grazie a Marino Foina ed Alberto Capoferri per gli scatti !

AltitudineAccumuli
211 metri1 cm
300 metri5 cm
440 metri18 cm
600 metri22 cm
800 metri25 cm
1150 metri28 cm
Marchirolo Copyright Marino Foina
Sacromonte Copyright Alberto Capoferri